mercoledì 23 novembre 2016

Modificare i DNS su Windows 10 (per dire no alla censura indiscriminata su Internet)

Il DNS è il servizio automatico che "traduce" in un numero (detto indirizzo IP) gli indirizzi mnemonici che digitiamo nel browser per raggiungere un determinato sito. Ogni ISP (il fornitore della connessione ad Internet) ha un proprio servizio DNS, tuttavia non sempre ci conviene usarlo e preferiremmo cambiarlo: vediamo come farlo in Windows 10.

Abbiamo già visto in alcuni articoli precedenti il meccanismo di funzionamento del DNS, perché spesso convenga modificarlo e come farlo (sia nel modem-router e, in caso ciò non sia possibile, direttamente nei sistemi Windows meno recenti come XP, Vista, 7, 8 e 8.1). Se avete perso le "puntate precedenti", alla fine di questo post troverete i link agli articoli già pubblicati.

Cambiare i DNS in Windows 10

Fare click su START, premere il pulsante Impostazioni ed entrare nella sezione Rete e Internet. Nella parte sinistra delle opzioni:
  • se state usando una connessione via cavo fare click su Ethernet altrimenti, se vi collegate in wireless, fare click su Wi-Fi;
  • selezionare Modifica opzioni scheda.
Opzioni Ethernet
  1. click con il tasto destro del mouse su Ethernet (oppure sulla connessione wi-fi disponibile) e selezionare Proprietà;
  2. nella finestra pop-up selezionare "Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4)";
    NOTA: se il vostro provider opera con il più recente protocollo IPv6 ed il modem-router è compatibile esso, si può selezionare l'opzione "Protocollo Internet versione 6 (TCP/IPv6)" e procedere in modo analogo.
  3. Fare click sul pulsante Proprietà;
  4. nella nuova finestra pop-up selezionare "Utilizza i seguenti indirizzi server DNS" ed inserire i DNS desiderati (in figura sono quelli di OpenDNS).
    NOTA: se nel passo precedente avete scelto il protocollo IPv6, dovrete ovviamente inserire gli indirizzi DNS in formato IPv6.
  5. Premere OK su tutte le finestre pop-up rimaste ancora aperte per salvare le impostazioni ed infine riavviare il sistema.
Modifica dei DNS
Gli indirizzi di alcuni servizi DNS alternativi come OpenDNS o Google Public DNS sono reperibili nell'articolo Impostare i DNS nel modem router.
Se hai trovato utile l'articolo considera la possibilità di offrire un modesto contributo. Grazie di cuore per il tuo sostegno.
Donazione