venerdì 1 agosto 2014

Un convertitore gratuito di unità di misura informatiche

A volte potreste aver bisogno di eseguire conversioni tra unità di misura. Eseguire a mano le conversioni non è difficile (basta fare moltiplicazioni e divisioni), ma è più pratico utilizzare un foglio di calcolo da far girare in Microsoft Excel oppure in Apache OpenOffice o LibreOffice.

Interfaccia

Il convertitore è costituito da 2 fogli:
  • COSTANTI: è un foglio di appoggio per fare i calcoli (non è necessario entrarci);
  • CONVERSIONE: è l'area dove l'utente inserisce unità di misura e quantità da convertire.
Il triangolino rosso in altro a destra su una casella indica che la casella ha un commento informativo, che si può leggere portando il puntatore del mouse sulla casella. I commenti informativi spariscono allontanando il puntatore del mouse dalla casella.

Foglio CONVERSIONE
Le aree attive sono 3 collegamenti a questo blog e 2 caselle di testo dove inserire i dati.
Per effettuare una conversione:
  • inserire nella cella C2 la quantità da convertire (deve essere un numero maggiore o uguale a 0) e premere <INVIO>.
    NOTA BENE: la casella accetta sia numeri interi che decimali, tuttavia se l'unità di misura è bit oppure byte inserire solo numeri interi (il foglio non esegue questo controllo, ma è concettualmente errato inserire quantità decimali per bit e byte).
  • selezionare nella cella E2 l'unità di misura della quantità da convertire (c'è un triangolino nero sulla destra della casella che permette la selezione da una lista a discesa);
  • le celle C2 ed E2 hanno (oltre al commento informativo) un box a comparsa che appare quando vengono selezionate e fornisce informazioni sull'input aspettato; per far sparire tale box premere <ESC>.
L'input dell'utente viene istantaneamente convertito in bit, byte e nelle altre 32 unità binarie e decimali incontrate in questo ciclo di articoli sulle unità di misura in Informatica.
Nell'esempio in figura vediamo come 1 TB (Terabyte decimale) sia convertito in 1012 byte (1000 miliardi di byte), 8*1012 bit (8000 miliardi di bit), 931,32 GiB (gibibyte o "gigabyte binari") ed in tutte le altre unità delle 4 scale considerate.
Convertitore unità di misura informatiche

Limiti di calcolo

I limiti (errori, approssimazioni, arrotondamenti ecc.) di calcolo nelle conversioni dipendono dal motore matematico dell'applicativo usato per far girare il foglio e dalla sua versione (per esempio Excel 2013 ha un motore più potente di Excel 2000).

Formati disponibili

Il file da scaricare è compresso con 7-zip; la decompressione crea una cartella con il convertitore in 3 formati diversi:
  • formato .xls per Microsoft Excel 97-2003;
  • formato .xlsx per Microsoft Excel 2007/2010/2013;
  • formato .ods per per Calc (OpenOffice, LibreOffice ed altri fogli di calcolo compatibili con OpenDocument Format).
    NOTA BENE: il file .ods è stato creato a partire dal file .xlsx aperto in Calc di OpenOffice 4.1.0. Se non fosse possibile aprirlo da qualche versione di OpenOffice/LibreOffice, si suggerisce di aprire il file .xls (oppure .xlsx) ed usare quest'ultimo oppure, eventualmente, salvarlo in .ods con la propria versione di Calc.

Download


Precedente Indice Game over

Se hai trovato utile l'articolo considera la possibilità di offrire un modesto contributo. Grazie di cuore per il tuo sostegno.
Donazione